Si aprono le candidature per il quinto batch di A-Road, il programma di accelerazione e fundraising di Growth Capital che permette alle scaleup di intraprendere un percorso per arrivare in breve tempo al round Serie A.

Massimo cinque le aziende che saranno selezionate: entrando nel programma riceveranno un investimento iniziale tramite Safe di 200.000 euro da parte della holding di investimento Growth Engine, più fino a potenziali 300.000 euro aggiuntivi da parte di co-investitori. Inoltre, riceveranno il supporto continuativo one-to-one di Top Ceo & Mentor di alto profilo, l’assistenza strutturata e tailor-made al round Serie A da parte del team di Growth Capital e workshop, servizi professionali e consulenze ad hoc da parte dei Partner ed Expert di A-Road.

“Guardando ai primi tre batch, si contano 9 fundraising e 2 M&A, registrando un notevole aumento nei ricavi (+75%) e del team (+78%) nell’anno successivo alla partecipazione al programma”, spiega Fabio Mondini de Focatiis, founding partner di Growth Capital. “L’obiettivo di A-Road è proprio quello di accompagnare nel processo di crescita società ad alto potenziale in una fase molto delicata del loro percorso, consolidando il nostro ruolo al centro dell’ecosistema Venture Capital”.

Partner e Top Ceo del quinto batch

Il team di Top Ceo e Mentor selezionati per affiancare i partecipanti in questo quinto batch sarà composto da Marco Ariello (Ex-Chairman Moleskine), Paola Bonomo (Investment Committee Neva Non-Executive Director Tim, Axa, Faac), Micol Fornaroli (Industrial Advisor Eqt e Board Member di diverse aziende farmaceutiche), Tommaso Gamaleri (Ceo Europe Younited), Milena Mondini (Group Ceo Admiral), Alessandro Petazzi (Co-Founder & Former Ceo Musement, Board Advisor Tui Musement), Duccio Vitali (Ceo Alkemy) e Andrea Zocchi (Director emeritus McKinsey).

L’offerta del programma si completa con workshop e consulenze ad hoc di expert e partner selezionati, quali McKinsey & Company, Aws (Amazon Web Services), Legance Avvocati Associati, Carter & Benson, Sisvel, Studio Notai Associati Ricci & Radaelli, Studio CS e Press Play.

A-Road assicura infine un supporto dedicato e tailor-made da parte di Growth Capital verso il Round Serie A, definendo modalità, tempistiche e struttura del round e identificando gli investitori più adatti in base alle loro necessità.

Come candidarsi

Per candidarsi, le scaleup interessate dovranno compilare, tra il 21 febbraio e il 12 marzo 2024, un veloce form di application disponibile a questo link e sul sito di A-Road. L’inizio del programma è previsto per maggio.

Lascia un commento

Related Post