Abc Company ha sottoscritto 633 obbligazioni convertibili a valere sul prestito obbligazionario convertibile denominato “Prestito Obbligazionario Convertibile Abc Company 2023 – 2% Salvo Operazione Rilevante”. L’emissione del Poc  e il relativo regolamento sono stati approvati dal consiglio di amministrazione di Abc.

In conformità a quanto previsto dal regolamento del Poc, le obbligazioni sono nominali e immesse nel sistema di gestione accentrata di Euronext Securities Milan in regime di dematerializzazione. Hanno una durata di sei mesi a partire dalla data di emissione sino all’ultimo giorno del sesto mese successivo, salvo siano rimborsate anticipatamente in natura. Sono fruttifere di interessi posticipati a un tasso fisso nominale annuo lordo pari al 2% a partire dalla data di emissione fino alla data di scadenza.

Le obbligazioni sono state sottoscritte da investitori qualificati e da investitori professionali a un prezzo unitario pari al relativo valore nominale, per un controvalore complessivo pari a 3,22 milioni di euro circa.

Abc Company, in quale caso non sono riconosciuti interessi

Agli obbligazionisti non saranno tuttavia riconosciuti interessi laddove l’emittente comunichi –prima della data di scadenza del Poc– la propria intenzione di perfezionare un’operazione nel contesto della quale Abc acquisisca, direttamente o indirettamente, partecipazioni nel capitale sociale di una società, e preveda espressamente il rimborso in natura del Poc (operazione rilevante).

A partire dalla data di emissione e fino alla data di scadenza, ogniqualvolta Abc perfezioni un’operazione rilevante, gli obbligazionisti avranno diritto di ottenere il rimborso in natura di tutte o parte delle rispettive obbligazioni, attraverso l’assegnazione di uno o più strumenti finanziari, ai termini e alle condizioni di volta in volta stabiliti dalla società.

Ciascun obbligazionista potrà richiedere che la totalità o parte delle obbligazioni dallo stesso detenute sia convertita in azioni di categoria “A” dell’emittente, ammesse alle negoziazioni su Euronext Growth Milan – Segmento Professionale nel periodo compreso tra il 18 novembre e il 25 novembre 2024. L’emittente non intende presentare, per le obbligazioni, domanda di ammissione alle negoziazioni su alcun mercato regolamentato e/o sistema multilaterale di negoziazione.

Abc Company, un po’ di storia

Società Benefit, Abc Company è un veicolo di permanent capital, quotata sul segmento professionale di Euronext Growth Milan, che investe, direttamente e/o attraverso la strutturazione di club deal, in Pmi italiane, con partecipazioni di minoranza, affiancando gli imprenditori e il management nella realizzazione di progetti di crescita di medio lungo termine.

Il business model della società si struttura in due aree tra loro interattive e, allo stesso tempo, indipendenti. La prima, Area Investimenti, si occupa della promozione di veicoli e strumenti finanziari, business combination e investimenti diretti, private deals, società quotande o quotate. La seconda, Area Advisory, si occupa di fornire servizi di consulenza strategica ed industriale sia a società partecipate che a clienti terzi. Abc Company, come da vigente Statuto si pone tra i numerosi obiettivi quello di diffondere attivamente la cultura finanziaria, della sostenibilità e della green economy.

Lascia un commento

Related Post