Ac Finance, società di consulenza aziendale specializzata nella transizione energetica, lancia Green Building Holding, nuovo veicolo d’investimento dedicato alla riqualificazione energetica e al fotovoltaico. Il club deal, che ha raccolto 5 milioni di euro in un round di finanziamento iniziale, è sostenuto da un pool di investitori di alto profilo, tra cui il fondo americano Amerix Partners.

Green Building ha l’ambizioso obiettivo di consolidare e aggregare un portafoglio di aziende attive nel settore della riqualificazione energetica e del fotovoltaico, con la prospettiva di preparare la loro quotazione in Borsa. La holding si propone di fungere da catalizzatore per l’evoluzione della green economy, unendo le forze dell’acquisizione e della fusione di soggetti specializzati nell’installazione di impianti fotovoltaici e altri sistemi eco-sostenibili.

Commento all’operazione

“La green economy nel segmento building rappresenta una delle sfide più importanti del nostro tempo”, ha dichiarato Antonio Quintino Chieffo, Ceo di Ac Finance. Che aggiunge: “Green Building nasce con la missione di fungere da catalizzatore per l’evoluzione della green economy. Vogliamo amalgamare competenze, passione e innovazione per creare un impatto significativo nel settore, portando avanti l’agenda della sostenibilità e dell’energia rinnovabile”

. L’operazione simil-Spac di Green Building si distingue per la sua enfasi sulla creazione di valore a lungo termine. La holding si concentrerà sull’identificazione di aziende con un forte potenziale di crescita, fornendo loro le risorse e il supporto necessari per accelerare la loro espansione e raggiungere il successo.

Lascia un commento

Related Post