Ardian, casa di investimento privata attiva a livello mondiale, ha completato l’acquisizione attraverso Ardian Clean Energy Evergreen Fund (Aceef, il suo primo fondo aperto lanciato lo scorso aprile) di un portafoglio di tre progetti fotovoltaici in corso di sviluppo in Sardegna, con una capacità totale fino a circa 100 megawatt ceduto da Atlas e da Heron Advisory. I tre progetti saranno sviluppati con un approccio cosiddetto ‘agrovoltaico’ che unisce l’attività agricola e di allevamento esistente con la produzione di energia solare.

Aceef ha già acquisito il controllo delle Spv (Special purpose vehicle), mentre l’investimento sarà completato al pieno raggiungimento di tutte le autorizzazioni previste. I tre asset si aggiungono al portafoglio iniziale del fondo che conta 12 asset eolici e solari per un totale di 1 gigawatt di capacità in Europa e nelle Americhe.

Questa operazione consente inoltre ad Aceef di consolidare la propria presenza in Italia dove il fondo controlla oggi, a seguito di questo
investimento, un portafoglio diversificato di asset eolici e fotovoltaici per un totale di 283 megawatt, che includono il portafoglio di energia & servizi, acquisito nel 2022, composto da 84 megawatt di parchi eolici in esercizio e 52 megawatt di progetti eolici pienamente autorizzati da costruire nei prossimi anni.

Il fondo continuerà a puntare su tecnologie rinnovabili mature come il solare, l’eolico e l’idroelettrico, così come tecnologie emergenti come il biogas, la biomassa, lo stoccaggio di gas e l’efficienza energetica.

Aceef è il primo fondo evergreen di Ardian Infrastructure dedicato all’energia verde, che offre agli investitori l’opportunità di
migliorare la loro esposizione alle energie rinnovabili e alla transizione energetica. E’ stato uno dei pionieri nella transizione energetica, avendo iniziato a investire negli asset rinnovabili nel 2007. Attraverso i Fondi di Ardian Infrastructure, il team gestisce oggi più di 7,6 gigawatt di capacità termica e di energia rinnovabile in Europa e nelle Americhe.

Gli advisor

Lo studio legale internazionale Gianni & Origoni ha assistito Ardian con un team guidato dal partner Giuseppe Velluto coadiuvato dai partner Andrea Gritti e Guido Reggiani, e composto dagli associate Gaia Casciano, Caterina Testa e Riccardo Fogliano.

Lascia un commento

Related Post