Wide Group, società di brokeraggio assicurativo in Italia, ha acquisito Assileo Broker, storico broker italiano fondato nel 2000 da Flavio Sestilli e da Michele Leonarduzzi, ai quali si è aggiunto nel 2015 Giovanni Battista Campo Antico. La nuova acquisizione intensifica la presenza di Wide su Milano e la introduce sul territorio genovese, città dove Assileo opera da sempre.

Specializzata nel settore corporate, transportation ed energie sostenibili, Assileo Broker è una realtà qualificata che nasce dall’esperienza di due famiglie che hanno operato nel mondo assicurativo sin dal 1874. Il know-how della società proviene da quattro generazioni che hanno tramandato, nel corso degli anni, la loro competenza.

Con questa nuova operazione Wide Group prosegue il suo percorso di crescita, attraverso aggregazioni e acquisizioni di realtà di brokeraggio d’eccellenza e di singoli consulenti sul territorio nazionale, con un modello operativo volto a valorizzare le competenze tecniche del broker e ottimizzarne la gestione delle attività. L’operazione permette a Wide di espandersi ulteriormente nel nord ovest e porta gli ex consiglieri e broker di Assileo – Michele Leonarduzzi, Flavio Sestilli, Giovanni Battista Campo Antico – a unire la loro visione con quella degli attuali intermediari assicurativi del gruppo.

Commento all’operazione

Gianluca Melani, co-founder & managing director di Wide Group, ha commentato: “Con questa operazione ci arricchiamo reciprocamente di una storia ed una professionalità assicurativa che si tramanda da tre generazioni e di nuove competenze sinergiche con l’attuale impostazione del nostro modello operativo.  Modello che trova in questa operazione una nuova conferma della sua bontà e del suo obiettivo: offrire un servizio eccellente ed innovativo ai nostri consulenti e relativi clienti”.

Flavio Sestilli, Ceo e co-founder di Assileo Broker, ha commentato: “Questa operazione è frutto di pianificazione e visione condivisa di un progetto. Costituiremo, insieme, una grande squadra sempre più grande e forte, unendo conoscenze, capacità e intenti per sviluppare e crescere in questo mercato. Il futuro che ci attende va guardato con ottimismo, insieme saremo broker sempre più professionali, innovativi e tecnologici.”

Lascia un commento

Related Post