La veronese Atiu ha perfezionato un aumento di capitale da 5 milioni di euro riservato all’ingresso di nuovi investitori nel capitale sociale. L’operazione è finalizzata allo sviluppo di un nuovo prodotto nell’ambito della decorazione del vetro, settore di attività della società.

Atiu, per la finalizzazione dell’operazione si è avvalsa di CrowdFundMe, piattaforma di crowdinvesting quotata su Euronext Growth Milan. Quello della società veronese è stato fino ad ora uno dei principali round di equity crowdfunding del 2022.

Luca Pretto è lead investor

Più nel dettaglio, le risorse raccolte attraverso l’operazione verranno anche destinate alla realizzazione di un nuovo stabilimento, basato a Verona, e al potenziamento dell’organizzazione aziendale, guidata dal presidente e chief innovation officer Tito Trevisan e dall’ad Alessandro Volpato (nella foto).

I nuovi soci, capitanati da Luca Pretto, ad della conceria Pasubio, in qualità lead investor, comprendono esponenti di famiglie imprenditoriali italiane, manager con esperienze internazionali e altri investitori retail, in grado di apportare competenze e supporto ai soci fondatori, i quali manterranno la maggioranza del capitale.

Gli advisor

Banor Sim ha assistito Atiu in qualità di consulente finanziario esclusivo per l’operazione, mentre Orrick ha curato gli aspetti legali. Per lo studio hanno agito il partner Alessandro Vittoria, il senior associate Marcello Montresor e l’associate Angelo Timpanaro.

Lascia un commento

Related Post