L’operatore attivo nel risparmio Azimut, guidato dal ceo Giorgio Medda (nella foto) ha siglato un accordo per l’acquisizione di una partecipazione di minoranza in RoundShield Partners e in alcune entità affiliate, società attiva nel settore dei real assets, in particolare in special opportunities.

L’operazione è stata effettuata da Azimut attraverso alcune entità affiliate alle sue controllate statunitensi Azimut Alternative Capital Partners e Aacp Investments, insieme Aacp.

Il fondo pensione americano di Eversource Energy, primo partner strategico di Aacp, ha partecipato alla transazione attraverso un impegno di capitale in uno dei fondi di investimento gestiti da Aacp. Con questa nuova operazione, le masse complessive gestite dai partner di Acp nel settore degli alternativi raggiungono i 16 miliardi di dollari.

I dettagli dell’operazione

L’operazione prevede l’acquisizione di una partecipazione di circa il 20% in RoundShield, investendo capitale permanente per finanziare la crescita futura del business.

La quasi totalità dei proventi, al netto delle imposte, sarà utilizzata dai partner di RoundShield per investire nei fondi che lanceranno in futuro. Tramite una nota stampa si precisa che l’investimento di Aacp non implicherà alcun cambiamento nella strategia, nella gestione, nel processo di investimento o nell’operatività ordinaria di RoundShield o di qualsiasi prodotto gestito dalla società.

Fondata nel 2013, RoundShield è una delle principali società di private markets europee indipendenti. Con circa 2,9 miliardi di euro di asset in gestione, la società investe in asset-backed special opportunities europee, prevalentemente nei segmenti real estate e infrastrutture. Ad oggi, ha realizzato 128 exit e sedici linee di debito con un Irr lordo medio ponderato del 23% e un multiplo di 1,6x.

Quinta acquisizione per Aacp

Aacp è stata costituita a novembre 2019 con l’obiettivo di creare partnership con società di gestione specializzate negli investimenti alternativi, fornendo loro capitale permanente.

La transazione con RoundShield segna la quinta acquisizione di Aacp, la prima nel settore real assets e la prima in Europa. Si ricorda che i quattro precedenti investimenti di minoranza realizzati da Aacp sono Kennedy Lewis (2020), HighPost Capital (2021), Pathlight Capital (2021) e BroadLight Capital (2022).

Gli advisor

Lincoln International e Panmure Gordon hanno svolto il ruolo di advisor finanziari, mentre Sidley Austin quello di advisor legale di RoundShield.

Latham & Watkins è stato il consulente legale di Aacp.

Lascia un commento

Related Post