Bain & Company ha nominato Valeria Sterpos, Leonardo Scamazzo e Mattia Bernardi nuovi partner dell’ufficio italiano. A partire dal 1 gennaio 2022 sono entrati a far parte del partnership team della società di consulenza strategica.

Non si tratta delle uniche nomine di Bain. A livello globale, infatti, sono state 78 le promozioni, di cui il 26% dei professionisti promossi quest’anno sono donne.

I profili

Laureta in Sciences Po Paris, Valeria Sterpos (nella foto) è entrata  a fare parte del team di Bain nel 2007, specializzandosi nella practice energy e natural resources. Da allora ha ricoperto diversi incarichi, da associate consultant a manager e associate partner. Ha supportato diversi player del settore a livello globale su grandi programmi di trasformazione strategica, percorsi di ottimizzazione operativa e su iniziative di sviluppo di nuove competenze e modelli di lavoro agili e digitali.

Leonardo Scamazzo, dopo essersi laureato in Ingegneria al Politecnico di Milano, ha svolto alcuni tirocini nell’area m&a e corporate finance di diverse realtà del settore bancario ed energetico, per poi approdare come consulente in Bain nel 2009. Dopo un Mba alla London Business School, Leonardo è rientrato in Bain nel 2014 nella practice energy e natural resources, ricoprendo diversi ruoli come manager e associate partner e occupandosi di modelli operativi per aziende del settore oil & gas, di grandi programmi di trasformazione e miglioramento delle performance operative.

Laureato in Ingegneria all’Università degli studi di Padova e Mba al Collège des Ingénieurs di Torino, Mattia Bernardi si è specializzato nel settore paper & packaging. Nel 2012 è entrato a fare parte del team di Bain, e – all’interno della practice industrial – sviluppando numerose esperienze in grandi programmi di trasformazione industriale post acquisizione, in particolare nei settori paper & packaging, metals e machinery.

Lascia un commento

Ultime News