Banco Bpm – di cui il ceo è Giuseppe Castagna (nella foto) – ha acquisito dal gruppo francese Covéa l’81% di Bipiemme Vita, compagnia assicurativa operante nel ramo vita (che, a sua volta, detiene il 100% del capitale sociale di Bipiemme Assicurazioni, operante nel ramo danni), di cui già possiede una quota del 19%.

A giugno dello scorso anno, la banca e il gruppo francesce avevano modificato la partnership nel settore della bancassicurazione, incarnata dalle joint venture Bipiemme Vita e e Bipiemme Assicurazioni. Se della prima, Covéa Coopérations aveva l’81% (ora venduto), Banco Bpm il 19%. Mentre la  compagnia operativa nel ramo danni Bipiemme Assicurazioni è interamente detenuta da Bipiemme Vita.

Gli advisor

Ad assistere all’operazione è stato Gatti Pavesi Bianchi Ludovici che ha curato gli aspetti corporate m&a e regolamentari.

Lascia un commento

Related Post