Pier Luigi Colizzi, attualmente head of M&A for Europe, Middle East and Africa, è stato nominato head of investment banking per l’Europa continentale. Nel suo nuovo ruolo, il professionista entrerà a far parte del comitato esecutivo di Barclays Europe e manterrà le responsabilità di m&a in Europa.

Il profilo

Con 27 anni di esperienza nell’investment banking, durante la sua carriera ha fornito consulenza a clienti in operazioni di fusione e acquisizione per un valore di oltre 200 miliardi di dollari. È entrato in Barclays nel 2012 per guidare la sua attività di Investment Banking in Italia, prima di diventare head of m&a Emea nel 2015. Colizzi ha assistito importanti clienti nelle loro operazioni di m&a tra cui Enel, Telenor, Fortum, Masmovil, Total, Macquarie, Omv, Mitsubishi, Tom Tom e altri.

Reid Marsh, Head of Investment Banking, Europe, Middle East and Asia Pacific, ha commentato: “Questa nomina riflette la nostra attenzione sull’Europa continentale, poiché aggiungiamo talenti senior alla piattaforma bancaria e generiamo sinergie con le nostre attività di Markets, Corporate Banking e Private Bank“.

Francesco Ceccato, Ceo di Barclays Europe ha detto: “Barclays Europe mira a essere una banca coerente di primo livello nell’Europa continentale e le capacità di leadership di Pier Luigi, le solide relazioni con i clienti e la visione strategica ci aiuteranno a raggiungere questo obiettivo“.

Lascia un commento

Related Post