Biesse Group ha acquisito il 100% delle azioni di Forvet Costruzione Macchine Speciali, società produttrice di macchine speciali automatizzate per la lavorazione del vetro, per oltre 40 milioni di euro.

Il compratore, ricorda un comunicato, è una multinazionale, con sede nelle Marche, attiva nell’ambito della tecnologia per la lavorazione di legno, vetro, pietra, plastica e metallo, e quotata al segmento Star di Borsa Italiana.

Gli advisor

Biesse Group è stata assistita dallo Studio Marchionni per gli aspetti fiscali e di strutturazione dell’operazione, con il funding partner Achille Marchionni e la partner Daniela Marchionni.

Deloitte Financial Advisory si è occupato degli aspetti finance, con un team guidato dal partner Enrico Ferraresi e composto dal manager Gianluca Grassi e dall’assistant manager Margherita Tringali Casanuova.

A gestire gli aspetti m&a è stato Pedersoli Studio Legale, con l’equity partner Ascanio Cibrario (nella foto di copertina), affiancato dal junior partner Luca Rossi Provesi e dagli associate Edoardo Augusto Bononi e Giorgio Sorci per quanto riguarda gli aspetti corporate m&a. L’equity partner Francesco Simoneschi e il senior associate Andrea Scarpellini,  nello specifico, si sono occupati dei profili giuslavoristici.

La venditrice Wetwo Holding è stata assistita per gli aspetti legali da Marco Aiello e per gli aspetti finance da Massimiliano Moreggio.

Lascia un commento

Ultime News