Business Integration Partners (Bip) è entrato nel mercato statunitense acquisendo una quota di maggioranza di Monticello Consulting Group, società di consulenza basata a New York. La società italiana multinazionale di consulenza, attiva a livello globale e controllata dal fondo di private equity Cvc, Bip con questa operazioni, si legge in una nota, potrà rafforzare il proprio verticale della consulenza nell’ambito dei servizi finanziari, con un focus specifico sul mercato dei capitali.

Con oltre 150 professionisti, Monticello Consulting Group è infatti specializzata nella consulenza nell’ambito dei servizi finanziari e vanta tra i principali clienti diverse grandi banche.

La società

La maggioranza del gruppo attivo nei servizi digital transformation per le imprese Bip – di cui il ceo è Carlo Maria Capè (nella foto) e che vanta oltre 3.300 dipendenti in Italia e all’estero – è stata acquisita a maggio 2021 da Cvc Capital Partners. Prima la società faceva capo al fondo Apax Partners France (61,5% del capitale) ed era partecipata dai fondatori e dal management, tra cui il il fondatore e presidente Nino Lo Bianco.

Gli advisor

Ad assistere all’operazione è stata Equita in qualità di financial advisor, con un team guidato da Simone Riviera (deputy head of investment banking e head of corporate m&a) e composto da Giulio Godi (director) e Leone Iaboni (analyst).

Lascia un commento

Articolo correlato