BlackSheep MadTech Fund, fondo europeo verticale, specializzato in investimenti in tecnologie digitali applicate ai settori digital marketing e advertising, ha guidato il round di investimento da 2 milioni di euro in AdTonos. Il fondo, di cui Umberto Bottesini (nella foto) è co-founder e managing partner, è entrato nel capitale sociale della company con una partecipazione di oltre 1 milione di euro.

Questo round di raccolta anticipa un nuovo round di serie A di AdTonos, previsto per il 2023 e volto a sostenere i piani di espansione della società negli Stati Uniti.

Per Blacksheep si tratta del quarto investimento in meno di un anno

Perfezionato poche settimane dopo l’operazione con iGenius dello scorso 18 luglio, quello in AdTonos è il quarto investimento di BlackSheep in meno di un anno dal suo lancio.

Come spiegato in una nota, AdTonos è una piattaforma indipendente con una soluzione verticale completa (full stack), specializzata nella gestione di advertising nel mercato dell’audio, settore in rapida crescita. Le soluzioni offerte dalla società permettono agli editori (come radio, podcast, servizi di streaming musicale e gaming) di generare ricavi attraverso l’adv audio digitale, con gestione integrata dei loro spazi audio.

Le soluzioni innovative di AdTonos

Fra le varie soluzioni innovative, AdTonos è riuscita a rendere interattivo e diretto il rapporto tra editori e inserzionisti attraverso YoursTruly. La soluzione consente di inserire dinamicamente e in tempo reale annunci interattivi nei contenuti audio in live streaming con tutti gli assistenti vocali (es. Alexa, Google Assistant).

Con la sua soluzione Twilight, inoltre, AdTonos supporta la targhettizzazione contestuale di audio adv nei podcast. Infine, con Sdk SandStorm sta rivoluzionando l’esperienza adv nel mobile gaming e la monetizzazione per i publisher.

Lascia un commento

Related Post