Dopo essere stati partner dal 2018, Bridon-Bekaert Ropes Group, fornitore mondiale di corde e funi avanzate mission-critical, ha acquisito la società italiana Visiontek Engineering.

La partnership era iniziata come un investimento di venture capital insieme a Trentino Sviluppo a supporto della crescita di Visiontek. Poi si è gradualmente trasformata in una partnership tecnologica che ha portato all’accordo dell’integrazione di Visiontek all’interno del gruppo Bridon-Bekaert.

Fondata nel 2014 e con sede presso il Polo Meccatronica di Rovereto, Trentino-Alto-Adige, Visiontek Engineering – di cui il ceo è Cristiano Bonetti (nella foto) – è specializzato nella tecnologia di misurazione ottica 3D di corde e funi, attraverso sistemi ad alto valore tecnologico di calcolo di algoritmi di prestazioni e superfici, volti a misurare in tempo reale le prestazioni di funi e corde al fine di rapportarli ai requisiti dei relativi parametri critici.

Gli advisor

Lo studio legale internazionale Gianni & Origoni ha assistito Bridon-Bekaert Ropes Group con un team composto dalla partner Kathleen Lemmens e dall’associate Giacomo Marzolini.

Gli aspetti labour sono stati seguiti dal partner Emanuele Panattoni.

Lascia un commento

Related Post