Crowe Bompani annuncia il trasferimento delle sue attività di consulenza aziendale alla Crowe Bompani Advisory Srl. Tali attività sino alla fine del 2023 venivano gestite in seno alla stessa Crowe Bompani insieme ai servizi di revisione. Ora la nascita di questo veicolo specializzato consentirà di migliorare la visibilità dei servizi di consulenza aziendale di Crowe Bompani nel mercato italiano, permettendo di promuovere meglio l’ampia gamma delle proprie competenze e l’esperienza in questo ambito.

Crowe Bompani Advisory potrà aumentare l’efficienza nella gestione dei servizi attraverso l’utilizzo di un modello organizzativo su misura, a beneficio del tempo dedicato all’assistenza della clientela. Infine, essendo il mercato della consulenza aziendale in Italia in forte evoluzione, la nuova società avrà la flessibilità e l’agilità necessarie per aggiornare quanto più rapidamente la propria gamma di servizi (risk management & compliance, corporale finance, digital transformation, management consulting, formazione outsourcing amministrativo contabile, forensing accounting), con particolare riguardo ai servizi Esg e per la cybersecurity. 

Al fine di rendere possibile un più efficace e rapido raggiungimento dei propri obbiettivi Crowe Bompani Advisory ha di recente ampliato la compagine soci, per cui ai soci attuali, Andrea Fantechi, Sandro Iannucci, Giovanni Paschero, Alessandro Rebora, Gabriella Ricciardi, Sabrina Rigo, Alessandro Ruina, Giovanni Santoro, Fabio Sardelli e Simone Sartini, si aggiungono alla squadra quattro nuovi soci: Lorenzo Barra, già associate partner di Crowe Bompani, Alessandro Atzeni, Luigi Moranduzzo e Pierpaolo Pescarmona.

Lascia un commento

Related Post