Idea Corporate Credit Recovery II, secondo fondo di Dip (Debtor-in-possession) financing italiano gestito da Dea Capital Alternative Funds (società del gruppo Dea Capital) entra nel capitale del gruppo Costa Edutainment con una quota del 10%. L’ingresso avviene grazie a un aumento di capitale di 5 milioni di euro, nonché l’immissione di risorse finanziarie da parte di Idea stessa, illimity Bank e il fondo Azimut Eltif Private Debt – Capital Solutions, gestito da Muzinich & Co. per 35 milioni di euro attraverso l’emissione di un prestito obbligazionario convertibile.

Alla guida del gruppo rimane come presidente Giuseppe Costa e accanto a lui, nella funzione di amministratore delegato, fa il suo ingresso Andrea Varnier (nella foto).

Costa Edutainment è specializzata nella gestione di siti e grandi strutture pubbliche e private dedicate ad attività ricreative, culturali, didattiche e di ricerca scientifica. Gestisce 10 strutture a livello nazionale e internazionale e accoglie circa 3 milioni di visitatori all’anno nelle strutture di diretta gestione: l’Acquario di Genova, uno dei più grandi acquari in Europa, la Biosfera, l’ascensore panoramico Bigo e, dal 2022, la Città dei bambini e dei ragazzi. Sul territorio nazionale l’Acquario di Cattolica, i parchi Oltremare, Aquafan e Italia in Miniatura sulla riviera romagnola, l’Acquario di Livorno in Toscana, mentre all’estero il Mediterraneo Marine Park a Malta.

Il profilo

Il nuovo ad del gruppo, Andrea Varnier, vanta un’esperienza trentennale nei settori della comunicazione, dei grandi eventi, con particolare riferimento al mondo olimpico, dell’intrattenimento e della gestione di spazi fieristici, nei quali ha ricoperto ruoli apicali in importanti aziende a livello internazionale. Tra questi, è stato fino a pochi mesi fa a Dubai come ad di The Experience – Richard Attias & Associates, azienda specializzata nell’organizzazione di grandi eventi e conferenze a livello internazionale, precedentemente ad di Filmmaster Events e Filmmaster Productions e ruolo omologo a Rio De Janeiro in Cerimonias Cariocas 2016, il consorzio brasiliano di cui Filmmaster Events è stato partner, per la realizzazione delle cerimonie olimpiche e paralimpiche, del viaggio della torcia olimpica e paralimpica e delle cerimonie di Benvenuto agli atleti di Rio 2016. Per conto della francese GL Events è stato ad di Padova Fiere e direttore generale di Lingotto Fiere.

Gli advisor

Costa Edutainment è stata assistita da Pirola Corporate Finance in qualità di advisor finanziario esclusivo dell’operazione con un team composto dal partner Matteo Giannobi, da Luca Accerenzi e Marco Uggeri. Gli aspetti legali sono stati curati dallo studio Carbone D’Angelo con il socio Andrea Dal Negro.

Dea è stata assistita dallo studio Molinari Agostinelli con un team multidisciplinare composto dalla partner Margherita Santoiemma, dal managing counsel Giacomo Colombo e dall’associate Andrea Cecchi per gli aspetti corporate, dal partner Marco Leonardi e dall’associate Alessandro Pallavicini per gli aspetti finance nonché dal managing counsel Lorenzo Carruccio per i profili di diritto amministrativo.

Per gli aspetti di diritto del lavoro Dea è stata assistita dallo studio De Luca & Partners, con il partner Vittorio De Luca e i managing associate, Valentino Biasi e Elena Cannone.

Lo studio Spada Partners ha assistito Dea Capital per gli aspetti relativi alla due diligence finanziaria e fiscale con un team guidato dai partner Cristiano Proserpio e Guido Sazbon rispettivamente.

Lascia un commento

Related Post