Lo studio legale internazionale Dla Piper si rafforza nel corporate con l’arrivo di una nuova partner, Anna Saraceno, che farà capo alla sede di Milano dello studio. Il suo ingresso si pone l’obiettivo di rafforzare la practice corporate dello studio, in particolare il private equity.

Nel dettaglio, Anna Saraceno ha maturato esperienza in ambito di M&A e private equity, occupandosi di acquisizioni, fusioni, trasferimenti di rami d’azienda, leveraged buy-outs, accordi di joint venture, patti parasociali, accordi di investimento e altre operazioni societarie realizzate da fondi di private equity, società italiane e multinazionali in ambito domestico e internazionale. Presta anche assistenza in ambito societario con particolare riferimento alle problematiche inerenti gli assetti proprietari ed i temi di corporate governance.

Con il suo ingresso, il dipartimento corporate di Dla Piper, guidato da Giulio Maroncelli, arriva a contare 12 partner e un totale di 46 avvocati.

Lascia un commento

Related Post