doValue ha collocato obbligazioni senior garantite per un importo complessivo in linea capitale pari a 300 milioni di euro, con scadenza nel 2026, ad un tasso fisso pari al 3,375% annuo.

Il prezzo di emissione, si legge in un  è pari al 100%, riservato ad alcuni investitori istituzionali. Il bond era stato lanciato il 12 luglio scorso.

L’emissione, sottolinea il gruppo guidato da Andrea Mangoni (nella foto di copertina), “ha ricevuto un forte interesse da parte degli investitori, così da determinare un’oversubscription considerevole nel portafoglio ordini”.

Le obbligazioni sono state ammesse a quotazione sul sistema multilaterale di negoziazione Euro MTF, organizzato e gestito dalla Borsa del Lussemburgo.

I proventi derivanti dall’emissione sono stati utilizzati per pagare anticipatamente e chiudere il contratto di finanziamento senior stipulato il 22 marzo 2019 (comprendendo gli interessi maturati e i relativi interest rate swap), per pagare le commissioni e le spese sostenute in relazione all’operazione, e per utilizzare la parte restante come liquidità per obiettivi d’impresa generali.

Lascia un commento

Related Post