doValue ha completato il Progetto Souq, la cessione a Intrum di due portafogli di Npl di circa 630 milioni di euro di Gbv aggregato legati ai veicoli di cartolarizzazione Haps Cairo 1 e Cairo 2 (entrambi gestiti da doValue Greece).

L’operazione, che è stata strutturata, eseguita e completata da doValue Greece in condizioni di mercato volatili, permette a doValue di accelerare l’attività di collection in Grecia e al contempo di mantenere il mandato di servicing di lungo-periodo sui portafogli acquisiti da Intrum. Il processo che ha portato alla cessione è stato implementato anche grazie a doLook, la piattaforma
digitale per il trading di Npl che doValue ha sviluppato congiuntamente con la società fintech Debitos ed è una dimostrazione dell’abilità di doValue di fare leva su piattaforme innovative per portare a termine strategie di recupero per i propri clienti.

Il Progetto Souq è una delle maggiori operazioni di cessione di portafogli Npl in Europa ed è la prima cessione di Npl in Grecia sulla piattaforma doLook.

Hellenic Finance ha agito in qualità di financial advisor per l’operazione di cessione.

Lascia un commento

Articolo correlato