Dovevivo, la piattaforma di gestione del mondo living che opera in 40 destinazioni in Europa, continua la crescita del suo portfolio di asset immobiliari di breve, media e lunga durata annunciando l’apertura del mercato a Birmingham.

Giulio Limongelli, managing director di Dovevivo ha spiegato: “Siamo felici di aver aperto il nostro mercato in una delle città più interessanti del Regno Unito, meta scelta non solo dai viaggiatori digitali che si spostano per lavoro o per piacere ma anche dagli studenti, attratti dall’aumento del 10% delle attività commerciali negli ultimi 5 anni. Il 46% della popolazione ha infatti meno di 30 anni e le previsioni parlano di un flusso continuo di giovani”.

L’apertura della nuova sede nel “Quartiere dei gioielli”

Dopo il presidio storico di Londra, Dovevivo con la controllata Altido – specializzata in short term – apre a Birmingham un intero edificio cielo terra da 1.200 metri quadri composto da 24 appartamenti destinati a soggiorni flessibili, da pochi giorni a periodi medio-lunghi.

L’operazione è stata resa possibile grazie all’accordo con Elevate Property Group, prestigioso gruppo inglese con 30 anni di esperienza in progettazione, pianificazione e costruzione di spazi commerciali e residenziali.

Il palazzo, la cui apertura è prevista per la fine di febbraio 2023, è situato nel “Quartiere dei gioielli” un distretto storico rinomato per attività culturali e commerciali. Ogni appartamento comprende una cucina indipendente, Wifi ad alta velocità e spazi di lavoro e studio.

I numeri di Birmingham

La città ha registrato una crescita della popolazione del 7% negli ultimi 10 anni, un dato superiore rispetto all’Inghilterra nel suo complesso. Birmingham è infatti seconda dopo la capitale per Pil ed è anche il secondo business hub del paese. Numerose multinazionali hanno aperto uffici in città con migliaia di dipendenti, generando una forte domanda di soluzioni abitative e l’interesse di numerosi investitori.

Birmingham gode inoltre di una posizione strategica che la renderà ancora più vicina alla capitale: la città è infatti nel cuore della nuova linea ferroviaria di alta velocità che permettereà di raggiungere Londra in soli 45 minuti di viaggio.

Lascia un commento

Related Post