Ecomembrane, società̀attiva nella progettazione e realizzazione di sistemi di stoccaggio e di contenimento dei gas per la produzione di energia verde, quotata sul segmento Egm di Borsa Italiana, rende noto di aver sottoscritto con Little Rock Holdings Inc, per il tramite della propria controllata Ecomembrane LLC, un accordo per l’acquisto del 100% delle quote di Splash SuperPools Ltd, società statunitense con sede a Little Rock, Arkansas, operante nel settore del trattamento e produzione delle membrane in Pvc per piscine ed impianti di biogas, per un corrispettivo pari a 2,3 milioni di dollari.

L’accordo prevede un pacchetto di dichiarazioni e garanzie rilasciate dal venditore, come da prassi per operazioni del genere, mentre il closing è previsto entro il 31 ottobre 2023.

Obiettivi di Ecomembrane e commenti all’operazione

Splash SuperPools Ltd conta venti dipendenti e un fatturato atteso 2023 pari a circa 1,5 milioni di dollari. La medesima società era già partner di Ecomembrane LLC attraverso un contratto di service con il quale, a fronte di un corrispettivo mensile, forniva a quest’ultima le risorse e le facilities necessarie a garantirne l’operatività sul mercato statunitense.

L’acquisto di Splash, finanziato attraverso parte dei fondi raccolti in sede di Ipo, consentirà ad Ecomembrane di riorganizzare e consolidare la propria presenza ed il proprio posizionamento sul mercato statunitense, previsto in forte crescita.

Lorenzo Spedini, Ceo di Ecomembrane, ha dichiarato: “Questa operazione, coerentemente con le strategie di crescita per vie esterne che erano state annunciate in sede di quotazione, ci consentirà di riorganizzare e consolidare la nostra presenza in USA, uno dei mercati più importanti e promettenti, anche alla luce di recenti interventi governativi che sono stati posti in essere per accelerare lo sviluppo delle energie rinnovabili. L’operazione conferma inoltre, dopo il recente accordo con Vorn per la cessione delle quote di Alvus e Favus, la capacità di Ecomembrane di perseguire, anche a seguito della quotazione, operazioni di M&A volte a realizzare i suoi obiettivi strategici”.

 

Lascia un commento

Articolo correlato