Edizione, holding della famiglia Benetton, sale al 9,9% di Cellnex. In una nota la società comunica di aver acquisito una quota corrispondente all’1,7% del capitale sociale della spagnola Cellnex Telecom, tra i principali operatori europei di infrastrutture di telecomunicazione e radiodiffusione, portando la propria partecipazione indirettamente detenuta nella società al 9,903%. La notifica alle Autorità di Borsa spagnola è stata effettuata a scopo puramente informativo.

L’incremento è avvenuto attraverso il veicolo ConnecT Due ed “è la conferma delle positive aspettative riposte nel futuro di Cellnex e della fiducia nei confronti del management della società. Per Edizione Cellnex è una partecipazione di carattere industriale e stabile”.

Edizione punta su Patuano

Dal quattro giugno scorso Marco Patuano è stato nominato ceo di Cellnex dopo il passo indietro di  Tobias Martinez.

E spetterà proprio all’attuale presidente di A2A raggiungere gli obiettivi di crescita della società. In particolare la presidente Anna Bouverot, di recente, aveva sottolineato che l’obiettivo era quello di raggiungere l’investment grade e la generazione di un free cash flow positivo entro il prossimo anno. La presidente aveva posto l’accento sulla necessità di ridurre il debito e, al contempo, di continuare a crescere. Obiettivi che spettano proprio a Patuano raggiungere.

Chi è Cellnex

È il principale operatore europeo di infrastrutture di telecomunicazioni wireless con l’obiettivo di potenziare la connettività per le persone e i territori, guidando la digitalizzazione in Italia. Ai clienti offre una suite di soluzioni e tecnologie progettate per garantire trasmissioni wireless affidabili e di alta qualità per servizi voce e dati.

Nel nostro Paese gestisce oltre 26.000 torri che costituiscono una delle reti più fitte e capillari dell’intero territorio italiano.

 

Lascia un commento

Related Post