Edmond De Rothschild, succursale italiana, ha nominato Filippo Szegö head of wealth management. Sarà responsabile del coordinamento del team di private bankers nello sviluppo dell’attività commerciale, di business development e di promozione dell’offerta globale del Gruppo Edmond de Rothschild. La nomina rientra nella più ampia fase di riorganizzazione della governance di Edmond de Rothschild in Italia iniziata a giugno con la nomina di Tommaso Benerecetti come Country Manager.

Filippo è un senior banker in Edmond de Rothschild Italia dove è arrivato nel 2013 dopo una esperienza di 15 anni nel corporate & investment banking di Citi, dove ha ricoperto vari ruoli, da ultimo, managing director, head of public sector Italy and Cee. Prima di Citi aveva lavorato circa 5 anni nel Gruppo Techint occupandosi di project finance in Italia e in Messico.

In Edmond de Rothschild segue un portafoglio di clienti privati e holding familiari ai quali fornisce consulenza su tutti gli aspetti del wealth management: gestioni, advisory, private equity, club deal, real estate, lombard, wealth planning, private debt, polizze, filantropia.

Filippo Szegö, un po’ di biografia

Si è laureato in Economia all’Università di Bologna e ha trascorso un periodo di studio all’Università Complutense di Madrid. Si occupa di no-profit con l’Associazione Amici di Giana.

Ha oltre 30 anni di esperienza nel settore finanziario in azienda, investment banking e wealth management.

Lascia un commento

Related Post