Accademia Italiana Medici SpecializzandiAims, appartenente al gruppo Amphi Holding, con oltre 15 milioni di fatturato e 9 milioni di Ebitda al 30 agosto 2021, attivo nel settore della formazione medica in Italia, ha reso noto di aver perfezionato l’acquisizione del 100% di Accademia Artquiz.

In seguito alla conclusione dell’operazione l’attuale socio di Accademia Artquiz, Arturo Giurleo, assumerà incarichi manageriali nella gestione della società acquirente, guidata dall’ad Antonio Mancini.

Nel dettaglio

La target si occupa della formazione agli esami di ammissione a medicina/odontoiatria, veterinaria e professioni sanitarie, sia nelle università pubbliche, che in quelle private. È presente sul mercato con i volumi Artquiz, manuali di preparazione ai test a risposta multipla, elaborati secondo un collaudato metodo di studio proprietario e venduti ogni anno in oltre 25mila copie.

L’operazione ha un rilevante significato strategico, poiché rafforza ulteriormente la presenza del gruppo Aims nel settore della formazione pre-universitaria, andando ad affiancare l’offerta della già operativa PreAims, la scuola di formazione alle prove di accesso alle università pubbliche e private dell’area scientifica e sanitaria.

Gli advisor

Le attività di m&a sono state internamente supportate dal cfo di Aims, Antonio Napoletano. Per gli aspetti finanziari e fiscali dell’operazione, l’acquirente è stata invece assistita da Etx Italy, con i partner Vincenzo Chiaia e Giuseppe Bracciodieta, mentre degli aspetti legali si è occupata LawSharing, con gli avvocati Emilio Servidio, Gianfranco Ucelli e Paolo Careri.

Accademia Artquiz è stata supportata da Anna Cacciaguerra per gli aspetti fiscali e di reporting.

Lascia un commento

Related Post