Eligo, fashion tech company e Pmi innovativa, ha concluso un round di finanziamento complessivo pari a 966.500 euro sottoscritto dal Fondo Rilancio Startup gestito da Cdp Venture Capital, nonché dall’investitore proponente Digital Magics e da un gruppo di business angel co-investitori.

L’operazione si contestualizza all’interno dell’ampia strategia di sviluppo dell’offerta digitale di live shopping e allo stesso tempo mira a favorire il processo di espansione internazionale della società. Tramite una nota stampa la società spiega che le risorse saranno inoltre investite per garantire lo sviluppo del portafoglio prodotti e il rafforzamento del team di personal stylist, formati in house.

Eligo, marketplace e servizio di personal styling

Attiva dal 2016 e guidata dalla ceo Naomi Kohashi (nella foto), Eligo offre un servizio di personal styling all’interno di un marketplace dedicato alle eccellenze del Made in Italy. Più concretamente la stratup permette agli utenti di essere accompagnato nella scelta di acquisto sul marketplace digitale da personal shopper dedicati.

Eligo si avvale della piattaforma proprietaria E.L.S.A. (Eligo Live Shopping Assistance), basata su un’infrastruttura tecnologica integrata a sostegno di un e-commerce multi-brand.

Il precedente round di settembre

Eligo ha aveva già chiuso un round di finanziamento in equity da 2,1 milioni di euro lo scorso settembre. Questa operazione era giunta in concomitanza con l’acquisizione del brand Meltin’pot e di Masel, società specializzata in cravatte personalizzate e accessori maschili.

Lascia un commento

Related Post