Barbara Ronconi è la nuova managing director di Equita. Come Dealflower è in grado di anticipare, Ronconi assumerà il ruolo di head of consumer all’interno del team di investment banking.

L’ingresso Ronconi, si legge in una nota, conferma il progetto di crescita di Equita nell’investment banking, guidato da Carlo Andrea Volpe e Marco Clerici, e la sempre maggiore expertise di m&a advisory nei vari comparti settoriali (financial institutions group, energy, infrastructure, industrial, tmt, consumer) al servizio delle istituzioni finanziarie, grandi gruppi, medie imprese e fondi di private equity, posizionandosi come l’advisor indipendente di riferimento in Italia.

Il profilo

Con 20 anni di esperienza nel mondo del corporate finance, Barbara Ronconi (nella foto) nel corso della sua carriera professionale ha gestito diverse operazioni di finanza straordinaria assistendo sia società quotate che realtà imprenditoriali, con una graduale focalizzazione nel comparto luxury, consumer e retail.

Prima di entrare a far parte della partnership di Equita, Ronconi ha lavorato in contesti internazionali come Gca Altium in cui è stata direttrice, Credit Suisse come associate e poi vice presidente mid-market m&a, J.P. Morgan in cui ha ricoperto l’incarico di sales support e poi private banking, nel corporate finance di Deloitte, e infine Lazard in qualità di analyst.

Lascia un commento

Related Post