Sara Biglieri (nella foto di copertina) è stata nominata presidente non esecutivo di Equita. Biglieri, partner di Dentons da febbraio 2016, è a capo della practice italiana di litigation and dispute resolution e, dal 2018, è anche head of Europe litigation group e Europe co-head of dispute resolution practice.

Biglieri, si legge in un comunicato dell’investment bank, prende il posto di Francesco Perilli, che assume la carica di amministratore esecutivo deleghe alla gestione dei rapporti tra la società e gli azionisti rilevanti e/o di maggioranza e alla gestione dei rapporti con gli azionisti firmatari dei patti parasociali.

Perilli, inoltre, avrà “un ruolo di rilievo nell’individuazione di opportunità d’investimento e di sviluppo del business”.

La nomina di Biglieri è avvenuta nel corso del cda che ha approvato i risultati del primo semestre, archiviato con ricavi netti in crescita del 58%, a 46,1 milioni, e un utile netto consolidato di 11,4 milioni (+123%). Equita prevede di chiudere l’esercizio 2021 con risultati che consentiranno al cda di proporre la distribuzione di un dividendo in crescita rispetto a quello del 2020 (0,20 euro per azione).

2 comments

Lascia un commento

Ultime News