Erg ha annunciato il collocamento della sua terza emissione obbligazionaria green per un valore nominale pari a 500 milioni di euro. L’emittente prevede di destinare circa il 40% al rifinanziamento di progetti eolici e solari recentemente entrati a far parte del portafoglio del gruppo Erg e il restante 60% circa al finanziamento di nuovi progetti da fonte eolica e solare nei paesi europei in cui opera la società.

I titoli hanno scadenza a dieci anni e corrispondono una cedola annua a tasso fisso pari allo 0,875%. L’emissione è stata effettuata a valere sul programma Euro Medium Term Notes di Erg ed è prevista la quotazione presso il mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo.

Gli advisor 

Gli studi coinvolti nell’operazione sono Clifford Chance, che ha assistito Erg in qualità di emittente e Allen & Overy che ha agito a fianco degli istituti finanziari joint bookrunner.

Il team di Clifford Chance che ha assistito Erg è guidato dal partner Filippo Emanuele (nella foto), coadiuvato dal counsel Stefano Parrocchetti Piantanida e dal senior associate Jonathan Astbury. Per i profili fiscali ha agito il partner Carlo Galli con il senior associate Andrea Sgrilli e il trainee Luca Gualtieri.

Il team di Allen & Overy che ha assistito gli istituti finanziari joint bookrunner – BNP Paribas, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, IMI-Intesa Sanpaolo, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A, Santander e UniCredit – è diretto da Cristiano Tommasi e Craig Byrne, partner del dipartimento International Capital Markets, coadiuvati dall’associate Edoardo Tonachella e da Marco Mazzurco, con il senior associate Elia Ferdinando Clarizia per gli aspetti fiscali.

Lascia un commento

Ultime News