Dal 1 agosto Fabio Brigante (nella foto) lascia la carica di responsabile dell’origination per i mercati azionari di Borsa Italiana per fondare una propria società di temporary management per l’Ipo che si chiama Ipocoach. Continuerà quindi ad aiutare le società a valutare se e quando l’Ipo sarà la strumento giusto.

Il profilo

Dopo 15 anni in Borsa Italiana dove ha supportato il lancio prima di Aim Italia poi di Elite, e aver coordinato le attività di orgination per i mercati azionari dedicati alle mid&small caps, Brigante ha deciso di lanciare una propria iniziativa imprenditoriale per supportare le aziende a valutare le opportunità e o meno della quotazione in Borsa.

Lascia un commento

Related Post