Alberto Calcagno ha deciso di presentare le dimissioni e lascerà Fastweb di cui è amministratore delegato a fine settembre 2023. Il Consiglio di amministrazione ha nominato Walter Renna (in foto) come nuovo ceo dal primo ottobre 2023.

Come dimostrano i risultati dell’esercizio 2022, Fastweb poggia su basi molto solide, ha una posizione di mercato forte ed è pronta per il futuro. Christoph Aeschlimann, presidente del Consiglio di amministrazione di Fastweb, dichiara: “Alberto Calcagno è direttamente collegato alla storia di successo di Fastweb. Negli ultimi 23 anni ha lasciato un’impronta decisiva sulla nostra azienda, e di questo gli sono estremamente grato”.

Dal 2013, quando Alberto Calcagno ha assunto la funzione di ceo, Fastweb non ha cessato di aumentare il portafoglio clienti, il fatturato e il free cash flow, mettendo a segno una crescita costante per 38 trimestri consecutivi. Allo stesso tempo, la rete in fibra ottica è stata fortemente ampliata. Sotto la sua guida, i settori dedicati a clienti commerciali e Wholesale hanno registrato una decisa crescita, parallelamente ai successi in nuovi rami di attività come la telefonia mobile, il cloud e la cybersicurezza. Alberto Calcagno è entrato in azienda nel 2000 come direttore della divisione Strategia di Fastweb, diventando poi Cfo, Coo nel 2007 e ceo nel 2013.

“Ho vissuto un periodo incredibilmente stimolante in una delle aziende più affascinanti d’Italia. Dagli albori della fibra ottica, nel 2000, fino alla nostra epoca fatta di smartphone sofisticati, reti veloci e dati nel cloud, la tecnologia e il modo in cui comunichiamo, sia per lavoro che nella vita privata, sono cambiati enormemente”, dichiara Alberto Calcagno. “Per me, questo è il momento giusto per dedicarmi a nuovi obiettivi“.

 Il Consiglio di amministrazione di Fastweb nomina Walter Renna come nuovo Ceo

“Sono soddisfatto della nomina di Walter Renna come nuovo ceo di Fastweb. È un solido manager con conoscenze dettagliate nel settore della telecomunicazione e della tecnologia e una lunga esperienza nel management e nel marketing”, dichiara Christoph Aeschlimann. “Walter è un dirigente affermato che nel direttivo di Fastweb ha dato un contributo determinante alla storia di crescita dall’azienda e che continuerà a guidarla lungo questo percorso. Quello italiano rappresenta per noi un mercato importante e Fastweb è un tassello chiave della nostra strategia: continuità e capacità dirigenziali hanno la massima importanza su questo piano commerciale”.

Chi è Walter Renna

Nato nel 1982, dopo la laurea in economia all’Università di Bologna e il Master of Science presso l’Università Bocconi di Milano, Renna ha iniziato la sua carriera professionale in veste di consulente M&A per Kpmg. Nel 2008 è entrato nel team Strategia di Fastweb e lo ha diretto fino al 2018. Successivamente è passato al ruolo di Coo e dal 2021 è a capo del team Product Design and Delivery, responsabile di marketing, comunicazione, sviluppo dei prodotti e It.

 

Lascia un commento

Related Post