Fondo Cresci al Sud e RedFish Long Term Capital hanno acquisito il 40% di Tesi, azienda specializzata nella produzione della componentistica e degli assemblaggi di parti aerostrutturali per il settore aeronautico civile, difesa e spaziale. Nello specifico, Fondo Cresci al Sud, gestito da Invitalia e dedicato alle Pmi del sud Italia, ha comprato il 20% e RedFish Long Term Capital (Rfltc, lead investor), holding di investimento specializzata in investimenti di capitale di rischio, l’altro 20%.

La società di Cicerale (Sa), Tesi, opera sui principali programmi di costruzione di velivoli commerciali. Nel 2020, la società ha impiegato 137 persone con un fatturato di circa 19 milioni di euro ed Ebitda nell’intorno di 4,6 milioni di euro (Ebita margin pari a circa il 21%).

L’operazione punta ad ampliare la base azionaria e ad accelerare la crescita organica con l’ampliamento di nuovi programmi e nuovi prodotti e lo sviluppo della società campana anche attraverso un processo di internazionalizzazione.

Gli advisor

A gestire l’operazione per Tesi per la parte legale è stato Grimaldi Studio Legale con Annalisa Pescatori (nella foto) Elisa Pizziconi. Per la parte finanziaria se ne è occupato Arkios Italy con Simone Lo Giudice e Yefa Obeng.

I consulenti dei due investitori sono stati, invece, Gitti and Partners per la parte legale con Gregorio Gitti, Vincenzo Giannantonio, Giacomo Pansolli, Fabrizio Ragazzini Valeria Pistoni. Sempre Gitti and Partners con Gianluigi Strambi e Luciano Chirico si è occupato del tax.

Kpmg, con Adriano Gaetani e Elena Guarany, si è occupato della parte finanziaria.

Mentre per la parte business ha agito Goetzpartners con Giovanni Calia, Pietro Ricolfi, Enrico Sesini Edoardo Carugi. 

I commenti

La crescita dimensionale dei player nazionali che operano nel settore aeronautico è fondamentale per l’incremento della loro competitività a livello globale, oltre che strategico per l’intera industria aeronautica nazionale“, Antonio Riccio, responsabile Fondo Cresci al Sud (Invitalia).

Paolo Pescetto, amministratore delegato, RedFish Long Term Capital, ha aggiunto: “Attraverso la nostra competenza e un’ampia rete di contatti nel settore aeronautico italiano ed internazionale saremo particolarmente attivi nel supportare lo sviluppo di nuove iniziative commerciali, nonché l’approvvigionamento e l’analisi di potenziali opportunità di crescita esterna in quello che resta un mercato in fase di consolidamento“.

Il supporto finanziario e strategico di Invitalia e Rfltc consentirà alla nostra azienda di iniziare una nuova fase, con l’ambizione di avviare un processo di consolidamento che porti l’azienda a diventare sempre più un partner strategico e di riferimento per i nostri clienti finali“, ha concluso Luigi Punzo, Amministratore delegato, Tesi.

Lascia un commento

Ultime News