L’Assemblea dei Soci dello studio legale internazionale Gianni & Origoni ha approvato il bilancio 2020 e le nuove linee strategiche di sviluppo. Contestualmente, l’Assemblea ha eletto i nuovi componenti del Comitato Esecutivo e del Comitato Compensi che resteranno in carica per i prossimi due anni.

Sotto il profilo del rinnovo delle cariche sociali, il nuovo Comitato Esecutivo è composto da Francesco Gianni, Antonio Auricchio, Giuseppe De Simone, Emanuele Grippo, Francesco Puntillo, Giuseppe Velluto e Rosario Zaccà.

Del nuovo Comitato Compensi fanno parte Andrea Aiello, Stefano Bucci, Alessandra Ferroni, Gianluca Ghersini e Luca Jeantet.

L’Assemblea ha confermato in carica i due Managing Partners Antonio Auricchio e Rosario Zaccà (nella foto)

GianBattista Origoni, che ora lascia il Comitato Esecutivo, in qualità di co-fondatore nel 1988 e in virtù dell’autorevolezza di cui gode internamente ed esternamente allo studio assumerà il ruolo di proboviro con funzione di presidio del Codice etico e delle regole, nell’ottica della centralità del rispetto dei valori che devono sempre informare l’attività dello Studio.

Lascia un commento

Related Post