Granarolo ha annunciato di aver acquisito il 60% del capitale sociale di Industria Latticini G.Cuomo, storica azienda familiare dell’Agro Pontino, in provincia di latina. La società, con una grande tradizione casearia, produce da oltre 110 anni mozzarelle, ricotta e formaggi di latte vaccino, con un focus specifico sul fiordilatte.

Gianpiero Calzolari (nella foto), presidente di Granarolo, ha spiegato: “Abbiamo trovato nella famiglia Cuomo un interlocutore di visione, abbiamo chiesto loro di rimanere in azienda per lavorare insieme allo sviluppo di nuovi prodotti e di nuovi mercati che sappiano valorizzare la storia e l’arte casearia di questo brand e di Granarolo”.

I numeri di Latticini Cuomo

Secondo quanto riportato in una nota stampa, la società, presente nelle principali insegne della Gdo nazionale, ha un fatturato medio pre covid di 12 milioni di euro. In un anno in media trasforma circa 15mila tonnellate di latte provenienti dalla propria filiera certificata di latte 100% Agro Pontino e dal nord Italia.

Inoltre, Latticini Cuomo conta 34 dipendenti e dispone di un moderno stabilimento di produzione di recente costruzione che sorge su un’area di 33mila mq.

La strategia di di Granarolo

L’ingresso in maggioranza nel capitale di Industria Latticini Cuomo rappresenta per Granarolo una opportunità importante su due fronti.

Da una parte consente alla società di valorizzare il latte dei soci allevatori laziali della filiera, con lavorazioni in loco. Questo latte rappresenta quasi il 4% dei volumi totali di latte prodotto da Granlatte.

Dall’altra consente di concentrare sullo stabilimento della target la produzione di mozzarelle destinate al mercato del centro sud Italia, con importanti economie di scala sul fronte logistico e ambientale, e di integrare le produzioni destinate ad altri paesi.

Con questa operazione prosegue la crescita di Granarolo a colpi di m&a, già avviata nel 2021. L’azienda bolognese aveva infatti acquisito lo scorso anno Mario Costa, storico produttore di Gorgonzola Dop, Mulino Formaggi, azienda parmense specializzata nel confezionamento e nella commercializzazione di formaggi duri, nonché la statunitense Calabro Cheese. Inoltre, si ricorda che a novembre 2021 Granarolo aveva acquisito anche l’intero controllo di Zeroquattro Logistica.

Lascia un commento

Related Post