Hinelson, la startup che rivoluziona il modo di vivere e amare il mare, ha raccolto oltre 2 milioni di euro, tramite una campagna di equity crowdfunding, avviata su Mamacrowd.

L’investimento nella società ha visto coinvolti oltre 100 business angel ed investitori tra cui il fondo Azimut Eltif – Venture Capital Alicrowd II.

Come si legge in una nota stampa, l’iniezione di nuova liquidità servirà ad incrementare e completare gli investimenti in tecnologia, catalogo e omnicanalità. Si prevede, inoltre, l’apertura di store fisici in tutta Italia.

Hinelson, punta a chiudere il 2022 con oltre 2 milioni di fatturato

Fondata nel 2018 da Marcello Labruna, Raffaele Dayan e Lorenzo Zabban, Hinelson grazie a negozi fisici e all’e-commerce sta trasformando il modo di vivere la propria passione in acqua.

Il team di Hinelson
Il team di Hinelson, da sinistra: Lorenzo Zabban, Marcello Labruna e Raffaele Dayan

La piattaforma conta un catalogo di oltre 55mila accessori e componenti per la nautica, una community di 57mila persone e sono 35mila i possessori di imbarcazioni che acquistano sulla piattaforma, generando più di 200 ordini al giorno.

L’azienda nel 2021 ha raggiunto un fatturato di 1 milione e mezzo di euro e si appresta a chiudere il 2022 con una previsione di 2 milioni e 400mila euro. Guadagnando market share l’obiettivo è quello di arrivare nel 2026 a oltre 26 milioni di euro di fatturato.

Lascia un commento

Articolo correlato