Arca Space Capital, fondo di private equity promosso da Arca Fondi e da Space Capital Advisors, investe in Mosaiq Group. Si tratta di una nuova realtà specializzata nel packaging sostenibile per l’industria del lusso che aggrega cinque aziende italiane attive nel settore: Valtenna, produzione di scatole rigide e astucci; Bulgarelli Production, realizzazione di cartellini e micro-packaging; D’Auria Packaging, produzione di shopping bag; Co.Ri Sacchettificio, realizzazione di sacchetti e copriabiti in tessuto e Brand Label, produzione di etichette in tessuto.

L’obiettivo del progetto è quello di formare una partnership fra Arca Space Capital e gli imprenditori a supporto dei progetti di crescita e sviluppo della nuova realtà in termini di internazionalizzazione, sostenibilità e nuove acquisizioni.

Fondo Arca, i dettagli dell’operazione

Mosaiq Group deterrà il 100% delle cinque aziende e sarà controllata per il 68% da un consorzio di investitori finanziari guidato da Arca Space Capital e per una minoranza rilevante (32%) dagli imprenditori, che resteranno alla guida delle rispettive società e saranno nominati consiglieri d’amministrazione nella holding Mosaiq Group.

Con circa 70 milioni di euro di fatturato e oltre 300 dipendenti, Mosaiq Group ha come scopo fornire ai brand del lusso, disponendo di una capacità produttiva flessibile e verticalmente integrata con impianti all’avanguardia localizzati nei principali distretti del Made in Italy.

Inoltre, Mosaiq Group punta anche sul Esg. Le aziende del gruppo, infatti, hanno già ottenuto certificazioni rilevanti, le best practice della Bulgarelli Production, Carbon Positive e certificata B Corp.

Il gruppo integrerà gli assetti produttivi ed organizzativi delle aziende acquisite in una piattaforma one stop shop caratterizzata da una ampia offerta di prodotti complementari e una forte enfasi allo sviluppo di soluzioni sostenibili con l’obiettivo di realizzare significative sinergie commerciali e industriali.

La corporate di Mosaiq Group

Con oltre trent’anni di esperienza nella gestione di gruppi industriali ed un focus sul settore del packaging, Stefano Lazzari sarà nominato presidente esecutivo di Mosaiq Group, mentre Sebastian Suhl, manager che ha oltre vent’anni di esperienza internazionale nel settore della moda e del lusso, sarà designato amministratore delegato. Gli imprenditori resteranno responsabili della guida operativa delle singole società secondo il piano strategico del gruppo.

Lascia un commento

Related Post