Lo studio legale Italian Legal Services ha costituito una società tra avvocati denominata iLS Società tra Avvocati nell’ambito della propria strategia di consolidamento e sviluppo. La società, che è iscritta all’Ordine degli Avvocati di Milano, ha sede a Milano. Contestualmente, Italian Legal Services ha cambiato la propria denominazione in iLS London. I due studi, quindi, si presentano al mercato sotto l’insegna iLS e forniranno servizi legali alla propria clientela in modo coordinato e perseguendo strategie commerciali comuni.

Nel dettaglio, con l’aggiunta di iLS Milan all’originaria base di Londra, il management intende ampliare progressivamente i servizi a disposizione dei propri clienti oltre i confini dell’attuale practice focalizzata su finanza strutturata e distressed assets, così da ricomprendere settori quali private equity, restructuring, real estate e il contenzioso bancario e finanziario.

Obiettivo m&a  

iLS sarà guidata da Norman Pepe nella duplice veste di amministratore unico di iLS London e presidente del consiglio di amministrazione di iLS Milan. Marco Pallucchini (nella foto) e Fabrizio Occhipinti rivestiranno il ruolo di consiglieri di amministrazione di iLS Milan (oltre che di soci del nuovo studio).

Marco Pallucchini, avvocato di comprovata esperienza e in precedenza partner di Carnelutti, guiderà il team m&a di iLS Milan apportando competenze specialistiche in questo settore. Fabrizio Occhipinti, già partner di iLS London e di recente rientrato in Italia, coordinerà il team di finanza strutturata e distressed assets di iLS Milan.

A Londra, l’attività proseguirà sotto la guida di Norman Pepe e Lorenza Talpo (che si è unita allo studio nel luglio del 2019) nei nuovi uffici di Shoreditch, il quartiere limitrofo alla City, destinazione d’elezione per start-up innovative specialmente nel settore del fintech.

Nuove partnership

Intanto, iLS ha formalizzato un accordo di “best friendship” con Weigmann Studio Legale. L’accordo è volto alla reciproca promozione dei propri servizi presso la rispettiva clientela, nonché alla collaborazione su pratiche la cui complessità valorizzerà le sinergie tra le loro competenze specialistiche. L’accordo è stato raggiunto a seguito della positiva cooperazione tra le due insegne in una serie di progetti di alto profilo e si fonda sulla condivisione di un comune ethos professionale incentrato su valori di competenza, lealtà, trasparenza, collaborazione, probità, ripudio di ogni discriminazione e sviluppo di nuove generazioni di professionisti.

iLS ha infine costituito una partnership con eWitness Italia (società attiva nel settore della gestione documentale e dei processi digitali al servizio di operazioni complesse anche attraverso la conservazione a norma di documenti informatici) ampliando i servizi a disposizione della clientela in aree attualmente non coperte dai propri competitor e investendo sugli sviluppi futuri dell’interazione tra assistenza legale e nuove tecnologie.

Lascia un commento

Related Post