La Calvi Holding, azienda attiva nei settori metallurgico e meccanico, ha ceduto a Cascade Corporation (gruppo Toyota), nella produzione di accessori per carrelli elevatori, forche e tecnologie correlate, Lift – Tek (costituita dalla statunitense e da Lift Technologies e dall’italiana Lift-Tek Elecar), entrambe fra  i principali produttori globali di piloni, compresi i modelli in configurazioni a due, tre, quattro e cinque stadi, con capacità fino a 52 tonnellate per un’ampia varietà di applicazioni.

I prodotti di Lift sono utilizzati su carrelli elevatori elettrici e a combustione interna (IC), carrelli elevatori a corridoio molto stretto, veicoli a guida automatica (AGV), telehandler e altro, proprio ciò che produce Cascade che quindi ingloba internamente una realtà della filiera. Fondata nel 1999, Lift-Tek ha impianti di produzione situati negli Usa, in South Carolina, e in Italia a Piacenza, e ha chiuso il 2020 con con un fatturato di circa 111 milioni di dollari.

Cascade Corp, con sede a Portland in Oregon, è stata fondata nel 1943, poi acquisita da Toyota dal 2013, e dal 2017 è guidata da Davide Roncari.

Gli advisor

Lato legale, Legance ha assistito Cascade Corporation con un team guidato dal partner Piero Venturini e composto dal counsel Filippo Benintendi, dal senior associate Nicola Toffanin e dall’associate Eleonora Furio; i profili antitrust sono stati seguiti dalla counsel Guendalina Catti De Gasperi.

Gli aspetti fiscali e contabili della due diligence sono stati seguiti da Revirevi con il partner Nicola Capri.

Linklaters ha assistito la società venditrice con un team guidato dal partner Pietro Belloni e composto dagli associate Chiara Venditti e Luigi Agostinacchio e dalla junior associate Francesca Galetti per gli aspetti corporate e con un team composto dal partner Ettore Consalvi e dall’associate Sara Astrologo per gli aspetti banking.

Molinari Agostinelli, con un team guidato dalla partner Margherita Santoiemma e composto dal senior associate Giacomo Colombo e dall’associate Francesco Manghisi, ha assistito i creditori finanziari del gruppo Calvi Holding.

Lato finanziario, Houlihan Lokey ha agito come advisor di Calvi.

Lascia un commento

Related Post