Italmobiliare ha completato l’acquisizione del 100% del capitale di Sidi Sport, marchio italiano specializzato nella produzione e vendita di calzature per il ciclismo e il motociclismo utilizzate dai più importanti atleti professionisti e dagli appassionati in tutto il mondo.

Sidi Sport ha sede a Maser (Tv), nel cuore del distretto industriale della calzatura sportiva di Montebelluna, impiega oltre 250 dipendenti e distribuisce i suoi prodotti in oltre 60 paesi del mondo. La società, che nel 2021 ha registrato 38 milioni di euro di ricavi e 7 milioni di Ebitda, è stata rilevata da Italmobiliare sulla base di un enterprise value di 66 milioni di euro, cui si aggiungono 20 milioni di cassa netta detenuta dalla società. Il corrispettivo complessivo di circa 86 milioni comporta un esborso netto di Italmobiliare pari a 53,5 milioni, mentre i restanti 32,5 milioni circa derivano da un finanziamento concesso da Banco Bpm.

Davide Rossetti (nella foto) è stato nominato ceo di Sidi. Nel board dell’azienda fa il suo ingresso anche Davide Cassani, ex ciclista professionista ed ex commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo, che ha guidato alla vittoria di due mondiali a cronometro e di quattro europei in linea.

Il profilo

Rossetti ha maturato oltre 25 anni di esperienza nel mondo degli sporting goods in eccellenze multinazionali in Italia e all’estero, sia a livello wholesale che retail, tra cui Safilo Group (sport division), 55DSL by Diesel, Cisalfa Sport, Alpinestars e da ultima Northwave, azienda di calzature tecnico sportive bike e snowboard, che ha guidato come direttore generale sviluppandone il business.

I player

Fondata nel 1960 da Dino Signori, Sidi si è affermata tra i player di settore coniugando tradizione e innovazione, performance e design, spostando in avanti la frontiera dello sviluppo delle calzature sportive e realizzando modelli di culto come le Shot 2 per ciclismo e gli stivali Crossfire per il motociclismo.

Fondata nel 1946 e quotata nel segmento Euronext Star della Borsa di Milano, l’holding investment holding Italmobiliare gestisce un portafoglio diversificato di investimenti con un net asset value di circa 2 miliardi di euro e, a partire dal 2017, ha consolidato la propria strategia di investimento in società caratterizzate da marchi importanti ed innovativi del Made in Italy, sostenendo – attraverso il suo know-how e i propri modelli di sviluppo e governance – significativi tassi di crescita.

Gli advisor

Italmobiliare è stata assistita nell’operazione da Kpmg per la parte m&a, due diligence finanziaria, fiscale, legale e Esg, dallo studio Giliberti Triscornia e Associati per gli aspetti legali e da Oc&C Strategy Consultants sugli aspetti strategici e di business.

Allen & Overy ha assistito Banco Bpm nel finanziamento concesso al veicolo di investimento.

Sidi Sport è stata assistita nell’operazione da Banca Generali Private Divisione Wealth Management e da Alessandro Gallina, consulente storico della famiglia Signori.

Lascia un commento

Related Post