Bastide le Confort Medicale, società quotata sul mercato Euronext di Parigi, e attiva nel settore dell’assistenza medicale, ha acquisito il 51% della società attiva con il marchio italiano Oxystore nella commercializzazione di dispositivi medici e in particolare di apparecchiature per l’ossigenoterapia e l’apnea del sonno.

La società Genium, e con essa le aziende estere partecipate, Ttenspa (Spagna) e Art Source Medical (Svizzera), passano così sotto il controllo di Bastide le Confort Medicale.

Gli advisor

Lo studio Macchi di Cellere Gagemi ha assistito Bastide con un team coordinato dal partner Ernesto Pucci. Le attività di due diligence sono state coordinate dal partner Valentina Spinelli e curate dai partner Francesco Angelini (amministrativo), Silvia dell’Atti (finanziario), Marco Lanzani (labour) e dal senior associate Filippo Bodo (labour); gli aspetti Ip e privacy sono stati curati, rispettivamente, dal partner Monia Baccarelli e dall’associate Rosario De Marco.

Lo studio legale e tributario internazionale Tonucci & Partners ha assistito Genium e la parte venditrice con un team m&a composto dal partner Andrea Marchetti e dall’associate Valentina Ladislao.

Lascia un commento

Related Post