Si avvicinano le vacanze ma non si fermano i cambi al vertice, sia lato finance che corporate e legal. È salito ai vertici di Allianz Partners Italia, Marco Gioieni, nel gruppo dal 2016. Mentre Cinzia Tagliabue, già membro del comitato sostenibilità di Hope Sicaf, è stata nominata presidente del cda. Bonaventura Canino è diventato direttore generale di Indosuez Wealth Management in Italia e Celso Morelli nuovo director di Hoshin Corporate Finance.

Lato corporate, dopo 15 anni di guida di Domenico Arcuri, è subentrato nel ruolo di amministratore delegato di Invitalia Bernardo Mattarella, nipote del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Ilaria Villa è stata nominata direttore generale di Zambon, dopo essere stata vice president Eu Operations di Ucb e Federico Odella è diventato ad di Bonduelle Italia. Matthias Metz, invece, è il nuovo ceo di Bsh Elettrodomestici, mentre Francesca Miglino diventa ceo di Fly Free Airways. 

Sul fronte legal diversi studi legali hanno ampliato la propria platea di soci. Da Lca che ha nominato Giulio Vecchi nuovo partner allo studio legale Dentons che ha dato il benvenuto Pierandrea Bonali. Alfonso Stanzione è entrato in Ey, mentre Mattia Biasi in Withers. Riccardo Rossi è stato promosso partner di Chiomenti e Anna Mazzoncini, in qualità di legal director, entra nel dipartimento litigation & regulatory di Dla Piper nella sede di Roma. Infine, Silvia Cossu entra a fare parte del team di Lipani Catricalà & Partners in qualità di socio equity e Nicole Monte è stata nominata salary partner di 42LF.

Lascia un commento

Related Post