Doppio investimento nel settore footwear per Made in Italy Fund, il fondo di private equity gestito e promosso da Quadrivio & Pambianco, che ha rilevato maggioranza dei brand Autry e Ghoud. Made in Italy Fund diventa così il principale azionista delle due realtà, specializzate nella produzione e distribuzione di sneakers.

I due deal sono rispettivamente il nono e il decimo investimento di Made in Italy Fund, nonché il quinto e il sesto del settore fashion. Attualmente il Fondo ha già in portafoglio per il segmento moda 120% LinoRosanticaGCDS e Dondup.

Gli advisor 

Legance ha assistito Made in Italy Fund con un team guidato da Gian Paolo Tagariello con Riccardo Paganin (nella foto) , Giulia Lazzari e Davide De Franco, per gli aspetti M&A. Claudia Gregori, Davide Nespolino e Nicola Napoli hanno seguito i profili Tax, Monica Riva e Stella Pavone quelli IP e Serena Commisso gli aspetti di diritto del lavoro.

I soci venditori, che rimarranno nelle società con ruoli operativi, sono stati assisiti da Studio Raengo – avvocati d’impresa con Enrico Raengo e Anna Ponzetti e da MIBADA – avvocati associati con Andrea Milani.

1 comment

Lascia un commento

Ultime News