Mediolanum International Funds Ltd, la piattaforma europea di asset management del gruppo Bancario Mediolanum, ha annunciato la nomina di Giorgio Carlino a head of multi management.

Carlino lavorerà presso il quartier generale di Dublino e riporterà direttamente a Christophe Jaubert, cio di Mediolanum International Funds. Sarà responsabile della guida del team di Manager Selection, che identifica e monitora i migliori gestori sul mercato, e del team Multi-Manager Portfolio Management, che si occupa della costruzione di portafogli attraverso combinazioni di gestori delegati per i diversi prodotti, attraverso una varietà di strategie di investimento volte ad ottenere rendimenti vantaggiosi per i clienti finali, bilanciando il profilo di rischio. Farà inoltre parte del Comitato Investimenti, contribuendo alla “house view” dell’azienda.

Carlino prima di Mediolanum

Carlino vanta 22 anni di esperienza nel settore e ha ricoperto diversi ruoli nella sua carriera presso Commerzbank, Ras Asset Management a Milano e Allianz Global Investors. Succede a Bish Limbu, che durante il suo mandato ha dato un contributo significativo al team Multi Management. Limbu continuerà a collaborare come consulente dell’azienda lavorando a stretto contatto con Carlino e il resto del team Multi Manager.

“L’ambizione di Mediolanum International Funds Ltd, il suo costante investimento in risorse umane e tecnologia, la sua diversificata offerta di prodotti e la sua attenzione al consumatore finale – ha dichiarato Giorgio Carlino – rendono questo un momento entusiasmante per entrare a far parte dell’azienda. Forniremo performance vantaggiose per i nostri clienti attraverso una vasta gamma di strategie”.

Sono lieto che Giorgio entri a far parte del nostro team a Dublino – ha commentato Christophe Jauber – poiché sarà determinante per la prossima fase di crescita dell’azienda. Giorgio porta un impressionante track record di performance in diverse strategie e trarremo grandi benefici dalla sua esperienza e conoscenza degli investimenti”.

Lascia un commento

Related Post