Ed Investments, Mugen Capital e Betacom Group, con la collaborazione di Notarify, hanno dato vita a Edwardo, prima società di club deal immobiliare in blockchain.

Si tratta della prima azienda a consentire investimenti immobiliari interamente certificati su blockchain, con un Roi medio del 35% sui sei mesi e a cui è possibile accedere anche attraverso versamenti in bitcoin e altre crypto valute.

I dettagli

Oltre alla possibilità di partecipare alle operazioni attraverso l’uso di bitcoin ed altre crypto, la blockchain verrà impiegata per gestire la certificazione di ogni dato, documento, firma, identità e contratto prodotti in ogni fase delle operazioni.

Gli advisor

Ricci e Radaelli Notai Associati con il notaio Angelo Lauria (nella foto), si è occupato dalle nascita di Edwardo. In particolare, il ruolo del notaio nel concreto funzionamento di questo innovativo sistema sarà anche legato alla necessità di dare un riferimento temporale certo (timestamp) delle operazioni.

Gli aspetti legali dell’operazione, invece, sono stati seguiti dallo studio legale Paradigma – Law & Strategy con il senior partner Massimo Donna e il partner Chiara Bianchi.

Lascia un commento

Related Post