Neten, azienda italiana attiva nel mercato dei servizi gestiti del cloud computing e della cybersecurity per le pmi, ha sottoscritto un contratto di acquisto di Carrara Computing International (Cci), specializzata nella progettazione, gestione e monitoraggio delle infrastrutture IT e servizi public cloud.

Neten salirà al 100% del capitale di Cci nell’arco di tre anni. Neten si appresta a conseguire, nel 2021, risultati superiori per oltre il 30% rispetto all’esercizio precedente. Il gruppo prevede ulteriori acquisizioni e il raggiungimento di 10 milioni di fatturato entro il 2024. Nel piano di crescita, per linee interne e per linee esterne, per i prossimi anni, Neten intende concludere accordi con realtà strutturate nell’ambito del cloud computing e della cybersecurity, con importanti obiettivi per tutto il gruppo.

L’advisor finanziario

Il ruolo di advisor per Neten è stato svolto da Blue Ocean Finance (nella foto di copertina, l’amministratore delegato e co-founder Stefania Esposito), società di consulenza strategica e finanziaria specializzata nella crescita di imprese ad alto potenziale, che si è occupata dello scouting di realtà da acquisire e della loro selezione, della strutturazione dell’operazione e della fase di due diligence e trattative.

Lascia un commento

Related Post