Nexco ha acquisito il 100% di Perardi e Gresino nell’ambito di un’operazione di Family Buyout.

Perardi e Gresino, attiva dagli anni Cinquanta nello sviluppo e produzione di componentistica di precisione per i veicoli commerciali, agricoli e impianti di energie rinnovabili, dal 2011 ha deciso di ampliare i propri confini espandendosi in Cina con la nascita di FPMC, società produttrice di motopropulsori e dal 2018 ha avviato una joint venture con un’altra società produttiva cinese.

Gli advisor 

L’acquisition financing è stato interamente erogato da Intesa Sanpaolo, assistita da Orrick.

Intesa Sanpaolo per il contratto di finanziamento è stata assistita da Orrick, con un team di avvocati composto da Marina Balzano (Partner, nella foto), Giulio Asquini (Senior Associate) e Leopoldo Esposito (Junior Associate).

Pirola Corporate Finance ha agito in qualità di advisor finanziario di Nexco, con un team composto da Ludovico Mantovani (Partner), Paola Montrucchio (Senior Manager) e Silvia Savoca (Analyst).

Lascia un commento

Related Post