Next Holding, investitore finanziario specializzato nel private equity e family office dell’imprenditore Andrea Manganelli (nella foto), è entrato nel capitale sociale di Ecoservim, gruppo attivo settore dei servizi ai condomini.

A seguito dell’operazione annunciata, l’imprenditore Gianluca Bonini resterà socio di minoranza della target. Questa vedrà l’ingresso nel proprio consiglio di amministrazione dei dottori Marco Di Lorenzo e Federico Rapini, quali rappresentanti di Next Holding.

Ecoservim, un gruppo da 70 milioni di fatturato

Ecoservim è nata nel 1996 come impresa familiare, fornendo servizi di termoidraulica. A partire dal 2006, Gianluca Bonini ha fatto crescere il gruppo portandolo a raggiungere a fine 2021 fino a circa 70 milioni di euro di fatturato.

Nel corso dell’ultimo anno al business dei servizi termoidraulici, edili ed elettrici, la società ha aggiunto interventi di ristrutturazione edilizia finalizzata all’efficientamento energetico dei condomini, in connessione con i cosiddetti Bonus Facciate e Superbonus 110%.

Gli advisor

Nel contesto dell’operazione, Ecoservim è stata assistita da Deloitte Legal con un team coordinato da Andrea Martellacci e composto da Sergey Orlov, Niccolò Giusti e Antonio Bramanti, che ha curato tutti gli aspetti legali contrattuali e societari dell’operazione, inclusa la definizione della nuova governance.

Deloitte Financial Advisory ha invece svolto il ruolo di advisor finanziario sempre di Ecoservim con un team composto da Lorenzo Parrini, Virginia Bini e Gianluca Damiani.

Lascia un commento

Related Post