A due anni dalla fondazione, 42LF The Innovation Law Firm ha integrato la propria compagine societaria, nominando Nicole Monte (nella foto) salary partner.

Lo studio legale fondato da Giuseppe Vaciago ha inoltre reso noto l’ingresso nel team, in qualità di associate, degli avvocati Martina Lo Monaco e Michele Pellerzi.

Il profilo di Nicole Monte

L’avvocato Monte, coinvolta nel progetto di 42LF dal principio nel 2020 come senior associate e sin dal 2018 in LT42, la società legal tech del family brand 42, è specializzata in diritto delle nuove tecnologie e si occupa principalmente di privacy, cybersecurity e reati informatici, e di progetti Legal Tech.

La professionista coniuga l’esperienza di avvocato tradizionale in materia di privacy con un approccio Legal Design.

Monte è, inoltre, docente a contratto nell’ambito del corso di Law & Technology del Politecnico di Torino ed è co-founder e vicepresidente di Permesso Negato Aps, la prima no-profit italiana di promozione sociale, che si occupa del supporto tecnologico e di feedback legale alle vittime di pornografia non-consensuale e di violenza online e attacchi di odio.

I profili di Lo Monaco e Pellerzi

L’avvocato Lo Monaco, lawyer linguist con master in Bocconi in Law of Internet technology, si occupa di diritto civile.

Michele Pellerzi, con master in Intellectual property and ICT Law alla KU Leuven, è invece avvocato in ambito tech, privacy e compliance.

Lascia un commento

Related Post