Banca Widiba ha annunciato l’ingresso di nove nuovi consulenti finanziari. La rete guidata da Nicola Viscanti, che vede Marco Ferrari (nella foto) a capo del recruiting, si rafforza accogliendo professionisti in sei regioni d’Italia.

Gli ingressi nel nord e nel centro Italia

In Emilia-Romagna cresce la squadra coordinata dall’area manager Giovanni Mazzeo, con l’ingresso nella zona di Bologna di Luciano De Lisotta. Originario di Bari, il consulente  finanziari, provenie da IwBank e ha una solida carriera bancaria alle spalle.

In Lombardia, coordinata dall’area manager Roberto Di Mario, fa il suo ingresso il brianzolo classe 1984 Luca Marchini. Laureato in Economia e Commercio e imprenditore da 15 anni in una società di servizi, il professionista sarà attivo nella zona di Sondrio.

In Toscana, nella zona di Pistoia coordinata dall’area manager Paolo Campagnucci, fa il suo ingresso Fabio Vettori. Classe 1963 e originario di Prato, il professionista proviene da Banca Fideuram.

Nel polo finanziario di Roma centro, zona coordinata dall’Am Gianni Tariciottifa il suo ingresso Marco Palma. Il romano classe 1975, porta in Banca Widiba l’esperienza maturata in Allianz Bank.

Gli ingressi in Campania e Puglia

Tanti nuovi ingressi di consulenti finanziari anche in Campaniacoordinata dall’area manager Fernando Valletta.

Nella zona di Portici opererà Antonio Panella, classe 1969 di Cercola (Na). Dopo un lungo trascorso nella consulenza assicurativa, il professionista mette, dunque, le sue competenze a servizio dei clienti di Banca Widiba.

A Salerno entra Fabio Trapanese, classe 1968 originario di Pontecaiano Faiano (Sa) . Dopo una favorevole carriera imprenditoriale,  Trapanese ha deciso di seguire la sua passione di sempre e abbracciare la professione di consulente finanziario.

 Nella zona di Napoli, invece, fa il suo ingresso Antonio Panella, classe 1972 e originario della città partenopea. Il professionista vanta una pluriennale esperienza in materia di credito.

Infine, nella zona di Taranto entrano Luigi De Gennaro e Francesco Saverio Summa. De Gennaro, tarantino classe 1982, e Summa, classe 1988 originario di Grottaglie (Ta), provengono entrambi dal mondo assicurativo.

Lascia un commento

Related Post