Dal primo gennaio 2024 è ufficialmente operativo lo studio legale PedersoliGattai, nato dall’integrazione degli studi Gattai, Minoli, Partners e Pedersoli, unitamente a un terzo gruppo di professionisti di primario livello guidato da Carlo Montagna e Stefano Cacchi Pessani.

L’avvio delle attività della nuova realtà segue l’annuncio dell’operazione, avvenuta a luglio 2023, nonché un processo strutturato e articolato di integrazione condotto dal management dello studio e dal consulente Ugo Bisacco.

Con oltre 350 professionisti, di cui 63 soci, dislocati tra le sedi di Milano, Roma e Torino, PedersoliGattai si occuperà consulenza legale in corporate M&A, banking & finance e litigation high-end, annoverando 41 ranking individuali nelle classifiche stilate da Chambers & Partners.

L’organizzazione dello studio PedersoliGattai

A seguito dell’integrazione nasce dunque un’organizzazione in grado di operare in tutti gli ambiti della consulenza legale, attraverso dieci dipartimenti con esperienza specifica nei principali settori industriali.

La governance dello studio vede Carlo Pedersoli nella carica di presidente e Bruno Gattai quale managing partner. Entrambi, insieme ai due deputy managing partner Stefano Cacchi Pessani e Carlo Re, siedono anche nel più ampio comitato esecutivo, nel quale saranno equamente rappresentati i tre gruppi fondatori.

Custode dei valori fondanti della nuova partnership sarà un comitato garanti formato da Carlo Pedersoli, Antonio Pedersoli, Bruno Gattai, Luca Minoli e Carlo Montagna.

PedersoliGattai può contare su network di rapporti internazionali, collocandosi in una posizione privilegiata per assistere clienti italiani ed esteri anche nelle operazioni cross-border.

“Il 2024 rappresenta per PedersoliGattai un anno di debutto sul mercato italiano di una realtà che vuole offrire una consulenza multidisciplinare svolta a livello nazionale ed internazionale da professionisti ” ha affermato il presidente Carlo Pedersoli.

Lascia un commento

Related Post