Orapesce ha raccolto 1,15 milioni di euro attraverso la seconda campagna di crowdfunding effettuata sulla piattaforma Mamacrowd.

La campagna, si legge in un comunicato, ha coinvolto oltre cento investitori, tra i quali ALIcrowd, gestito da Azimut Libera Impresa Sgr.

La scheda dell’azienda

Orapesce è una startup di fish delivery, che consegna a casa ai clienti finali pesce fresco pescato e già pulito dei mari italiani.

Orapesce si basa su una piattaforma digitale integrata sulla quale il cliente può acquistare i box di pesce fresco, già lavorato e pulito, scegliendo giorno e fascia oraria di consegna.

Le attività di pick and pack vengono svolte in un laboratorio certificato di Orapesce senza l’aggiunta di intermediari in filiera, alimentando la linearità tra prodotto e consumatore finale.

La consegna avviene direttamente a casa, attraverso spedizioni a temperatura controllata con mezzo refrigerato per garantire freschezza e qualità.

Orapesce ha già avviato un’intensa attività di marketing e comunicazione, volta al miglioramento della visibilità, delle performance di vendita online e all’aumento della base clienti. Nei prossimi mesi sono previste ulteriori azioni mirate a velocizzare il percorso di crescita, puntando ad acquisire più di 20.000 nuovi clienti entro il 2023.

Il commento

Giacomo Bedetti (nella foto di copertina), founder e presidente di Orapesce, sottolinea che, “con oltre un milione di euro raccolti, abbiamo il boost necessario per portare avanti le attività che ci siamo prefissati. Abbiamo in cantiere alcune importanti novità in ambito ICT, marketing e logistico. Inoltre, lanceremo entro settembre nuovi prodotti per allargare la nostra offerta nell’enogastronomico, tra cui una linea ready to eat. Stiamo mettendo a punto una nuova piattaforma ICT, con l’attivazione di una piattaforma di gestione del magazzino integrato con l’ecommerce e ci stiamo attivando per il potenziamento delle rotte logistiche sulle città target: Milano, Bologna, Torino, Verona”.

Lascia un commento

Ultime News